ODONTOIATRIA CONSERVATIVA

ODONTOIATRIA CONSERVATIVA

La voce all'esperto

COS'E' L’ODONTOIATRIA CONSERVATIVA?

E’ Una branca dell’odontoiatria che si occupa del trattamento delle carie e del ripristino della forma del dente naturale, mediante l’impiego di materiali estetici.

L'esperto risponde

F.A.Q.

In questa sezione forniamo una serie di risposte alle domande più frequenti relative a questo settore.

Quando e perché la carie fa male?

Dalla superficie dello smalto, estendendosi in profondità, il processo carioso raggiunge la dentina. In questo stadio il dente fa male a contatto con il freddo e con i cibi acidi o zuccherati. Quando, procedendo ulteriormente in profondità, la carie raggiunge la polpa, il dolore diviene spontaneo, soprattutto di notte o in posizione sdraiata. Il dente fa male anche alla pressione e al contatto con cibi caldi.

Perché curare la carie anche quando non fa male il dente?

Perché la cura di un processo carioso iniziale comporta una minor perdita di sostanza dentale e richiede un minor dispendio di tempo assicurando un risultato ottimale.

Perché curare la carie e non estrarre il dente cariato?

La cura della carie mediante otturazione e/o ricostruzione, a volte preceduta da devitalizzazione, è fondamentale per preservare la funzione masticatoria e rimuovere o prevenire l’eventuale infezione, fonte di diffusione a distanza di processi infettivi in altri distretti dell’organismo.

Non hai trovato la risposta che cercavi?

Chiamaci 0825 188 6262

Oppure contattaci…

Ti ricontatteremo quanto prima

Alcune delle nostre specializzazioni